Agente immobiliare, come farsi notare per farsi scegliere

casacash content marketing agente immobiliare

Il peso di una presenza

Per un agente immobiliare essere visibile nel mercato immobiliare è diventata una priorità. Essere riconosciuto come un professionista di riferimento nel tuo territorio è un moltiplicatore di opportunità. Vanità ed ego non c’entrano nulla, le motivazioni per guadagnare visibilità riguardano la tua capacità di fare impresa.

Ecco 5 suggerimenti per farti notare e scegliere dal tuo prossimo cliente.

1. Dimostra competenza fin dal primo contatto

Quando invii una email o pubblichi un contenuto sul web fai in modo che chi ti legge percepisca subito che sei un agente immobiliare che sa di cosa sta parlando. Integra il contenuto con qualche informazione sull’andamento del mercato e sulle tendenze emergenti. Le persone sono sempre interessate alle novità purché presentate in modo leggero e comprensibile. Cerca di essere utile da subito.

2. Amplifica la tua visibilità professionale con il content marketing

Coltiva la presenza sul web: crea un blog o un podcast e pubblica dei contenuti su tematiche collaterali all’attività immobiliare. Quando parli della tua città, i suoi ristoranti, le tradizioni, il contesto socio-economico, se commenti le good news locali, aumenti in modo esponenziale i tuoi contatti e ti dimostri un buon conoscitore del territorio e dei suoi abitanti. I tuoi contenuti ed il tuo nome verranno condivisi e diffusi per curiosità ed interesse, perché non percepiti come promozionali.

Quale migliore visibilità professionale per un agente immobiliare che dimostrarsi affezionato e buon conoscitore della propria città, ben relazionato nel suo tessuto sociale!

3. Il fascino del divulgatore

Sono in tanti ad apprezzare il lavoro di Piero Angela e di suo figlio Alberto. Per quale motivo? Perché da anni si dedicano a condividere informazioni e dati scientifici con il più vasto pubblico possibile. Usano parole semplici ed esempi per far comprendere alle persone quei concetti che di solito sono appannaggio di ricercatori e scienziati. Il pubblico ama e segue i divulgatori.   

Il settore immobiliare ha una complessità tale che solo gli addetti ai lavori sono in grado di orientarsi senza problemi. Al contempo è un contesto che vede moltissime persone curiose ed interessate a capirne di più i meccanismi. Fare la propria parte come divulgatore è un modo di accrescere la tua visibilità professionale ed attrarre potenziali clienti.

Non è difficile trovare online statistiche e dati sul mercato. Crea dei contenuti da condividere sui social media in cui li commenti. In parole semplici spiega le cause o le prospettive che ne derivano. Usa infografiche di immediata comprensione ed esempi lineari. 

Quanto più sarai in grado di rendere comprensibile temi complessi, tanto più ne gioverà la tua reputazione. L’idea è che solo un vero esperto sa rendere semplici cose complesse.

4. Estendi la rete di visibilità professionale

Il meccanismo dei social media è basato sulla condivisione dei contenuti di ciascuno da parte di altre persone. Ci sono utenti, noti come influencer, che hanno imparato come gestire e cavalcare questo meccanismo per raggiungere ed aggregare quanti più followers possibile. 

Identifica quali influencer puoi seguire per avvicinarti e partecipare attivamente alle conversazioni del mercato. In questo modo un tuo contenuto, che di per sé arriva a poche decine di amici, collaboratori e clienti storici, può ottenere l’attenzione di centinaia di lettori. 

Apparire disinvolto ed informale può farti raggiungere da quanti non avrebbero avuto modo o voglia di entrare in agenzia. Spesso nelle decisioni pesa più il parere di un amico che di un professionista. Il web abbatte i vincoli di formalità, ti fa diventare uno di casa. Mettendo a frutto questa dinamica, se qualcuno vorrà vendere o comprare casa ti interpellerà più in veste di esperto che ormai conosce (anche se solo online) che di formale professionista.

5. Spendi i tuoi talenti in modo intelligente

Presentare le proprie competenze ed esperienze è un aspetto prioritario della visibilità professionale di un agente immobiliare. Occorre farlo nel modo giusto, affinché restino impresse nella memoria dell’interlocutore. Chi hai davanti vuole sapere in quali ambiti professionali sei più competente, quanto sei aggiornato, soprattutto quanto sei in grado di fargli ottenere il miglior risultato. 

Probabilmente è venuto da te perché sa già che sei bravo, quello che si aspetta è che tu confermi questa convinzione aiutandolo a raggiungere i suoi obiettivi.

Più visibilità professionale, più acquisizioni

Tenere un lume sotto un vaso è inutile: non illumina niente e nessuno lo vede. Dai risalto a tutte le tue abilità e competenze, brilla agli occhi dei potenziali clienti e spargi un buon profumo di casa. Le persone ti noteranno e sarai una scelta consapevole!