Le 7 cose da fare per vendere casa velocemente

7 cose da fare per vendere casa velocemente

Quando l’occhio vuole la sua parte

Sei pronto per vendere la tua casa?

Che tu stia pianificando di farlo ora o nei prossimi mesi, preparare la tua casa per la vendita può rivelarsi uno degli investimenti migliori della tua vita.

Con alcuni piccoli accorgimenti e una spesa contenuta puoi difendere meglio il valore del tuo immobile renderlo più appetibile agli occhi dei possibili acquirenti.

Vediamo quali sono gli interventi di manutenzione e ristrutturazione più consigliati per attirare compratori e accelerare la vendita della tua casa.

1. Una mano di pittura aiuta a rendere l’ambiente luminoso e ‘fresco’

Non sai esattamente da dove cominciare per rendere la tua casa più attraente? Una semplice mano di pittura in una tonalità neutra è un ottimo punto di partenza.

Questo intervento richiede un investimento minimo di tempo e denaro.

Meglio optare per colori neutri, evitando quelli di tendenza o la carta da parati. Le tendenze passano rapidamente di moda e potrebbero non soddisfare i gusti di tutti i possibili acquirenti.

2. Ristruttura il bagno, anche se molto piccolo

Bagno e cucina, si sa, sono gli ambienti che maggiormente influenzano la decisione di acquisto di una casa. Per questo motivo investire una somma di denaro per migliorare questi ambienti è una delle migliori opzioni per vendere casa ad un prezzo più alto.

Alcuni degli interventi da apportare al bagno includono questi cambiamenti:

  • Sostituzione della vasca da bagno o della doccia.
  • Cambio degli armadietti o degli scaffali.
  • Sostituzione dei rubinetti e del lavandino.

Per un cambiamento più radicale, puoi decidere di installare un’ampia cabina doccia al posto della vasca, o di sostituire pavimenti e rivestimenti.

Cosa non fare: non è necessario creare un bagno di lusso. Potrebbe non incontrare il gusto dei possibili acquirenti, o non sposarsi perfettamente con gli altri ambienti della casa, oltre a non fornire lo stesso ritorno sull’investimento.

3. Fai decluttering: ambienti ordinati attirano molto più facilmente possibili acquirenti

Anche se questo intervento non influisce in maniera diretta sull’incremento di valore della tua casa, un accurato decluttering è la cosa più semplice da fare per accelerare la vendita dell’immobile.

Svuotare armadi e altre aree di ‘stoccaggio’ farà apparire la tua casa più spaziosa e accogliente, e renderà più facile per chi la visita immaginarsi in quegli ambienti.

4. Rendi la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico

Gli acquirenti sono sempre più attenti ai consumi e all’efficienza degli immobili, per questo motivo concentrarsi su questi interventi di manutenzione può rivelarsi il miglior investimento per preparare l’immobile alla vendita.

Tra queste operazioni c’è sicuramente la sostituzione degli infissi, dato che i serramenti sono alla base di un buon isolamento termico della casa, in grado, più di ogni altra cosa, di generare un impatto positivo sui costi in bolletta.

Allo stesso modo porte e finestre nuove, proprio come un nuovo pavimento, generano un’impressione positiva nell’acquirente.

Infine la sostituzione di vecchi elettrodomestici con altri più di ultima generazione può aiutarti a incrementare il valore di rivendita della tua casa.

5. Intervieni sugli ambienti esterni

L’aspetto delle aree esterne della tua casa, che si tratti di un giardino, di un’area attrezzata o di un cortile, è importante per attirare possibili clienti e concludere l’affare.

L’intervento sul tuo giardino dovrebbe includere:

  • Rimozione di piante o alberi ad alta manutenzione.
  • Eliminare le erbacce.
  • Rasatura dell’erba.
  • Potatura di alberi e cespugli.
  • Concimazione del giardino.

Cosa non fare: non aggiungere risorse ad ‘alto mantenimento’. Grandi aiuole e topiari (sculture verdi) richiedono una cura costante – oltre a una costosa manutenzione – e potrebbero rivelarsi controproducenti per la vendita.

6. Metti in ordine la cantina o il garage

Un altro intervento di manutenzione che non comporta un grande investimento ma che influirà sulla vendita è quello sulla tua cantina. Anche un garage attrezzato e in ordine può avere un impatto interessante sulla decisione del futuro acquirente.

Se la tua cantina o il garage sono in disordine potresti iniziare a eliminare ciò che non porterai con te durante il trasloco per rendere quegli spazi più ‘invitanti’ per il nuovo acquirente.

7. Sostituisci la tua porta d’ingresso

L’ingresso della tua casa è la prima cosa che i potenziali acquirenti vedranno. Migliora questa prima impressione dipingendo la porta d’ingresso o sostituendola con una nuova.

Se vivi in una casa indipendente, una porta d’ingresso dai colori vivaci renderà la tua casa più ‘memorabile’.

Se una porta d’ingresso colorata non si addice allo stile della tua abitazione, puoi sostituire quella vecchia con una nuova robusta porta blindata che incrementerà la sicurezza del tuo immobile.

Ora che sai quali sono i migliori interventi per vendere casa più rapidamente, decidi quali fanno al caso tuo!

Se invece non è nelle tue corde farti carico di questi interventi, una buona alternativa è quella di contattarci per ottenere subito un’offerta di acquisto e lasciare a noi l’onere della ristrutturazione!